facebook degustibusitinerainstagram degustibusitinerapinterest outlined logoyoutubegoogle plusrss2

CROCETTE FERRARESI

  • crocette15

    INGREDIENTI

    • 1 kg di farina 0 di media forza
    • 350 gr di acqua
    • 320 gr di pasta madre rinfrescata
    • 30 gr di strutto
    • 70 gr di olio evo
    • 15/18 gr di sale
    • 15 gr di malto d’orzo

PROCEDIMENTO

Sciogliere bene il lievito nella metà dell’acqua, impastare nella planetaria, servendosi del gancio, con la rimanente acqua e la farina.

Aggiungere gli altri ingredienti e aumentare la velocità; l’impasto dovrà essere liscio e omogeneo, ovviamente un po’ duro, trattandosi di impasto a bassa idratazione.

Adagiare l’impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciar riposare per due ore.

A quel punto l’impasto, che avrà acquistato forza e si presenterà già gonfio, ma non raddoppiato, dovrà essere lavorato per la tipica formatura delle crocette.

Spezzare e pesare i pezzi di 150-200 grammi, poi procedere alla lavorazione di ogni pezzo: allungare la pasta a forma di cilindro, appiattirla fino allo spessore di mezzo centimetro e alla lunghezza di 50 centimetri circa.

crocette2crocette3crocette4

Cominciare ad arrotolare la prima estremità, lavorando con pollice e indice per pigiare il rotolino e appiattirlo al contempo col palmo della mano.

crocette 5crocette6crocette 7

Arrotolare e srotolare per ottenere il primo cornetto, così arrivare quasi alla metà della striscia.

Passare all’altra estremità e fare la stessa cosa.

crocette8crocette 9crocette10

Avvitare i due cornetti una o due volte, poi sollevare la pasta al centro e fissarla con le dita. 

crocette11crocette12crocette13

Sistemare le crocette su teglia con la carta da forno, coprire con pellicola e far lievitare per tre ore.

Infornare con vaporizzazione, cuocere a 200° per 10 minuti e a 180° per altri 10-15 minuti. a 200° per 10 minuti e a 180° per altri 10-15 minuti.

crocette14crocette16DSC01577 Questa ricetta partecipa alla raccolta mensile PANISSIMO di febbraio, pani regionali curata dalle mie amiche Barbara e Sandra, e ospitata dal blog DOLCE FORNO

VZBo8LV

 

 

 

Commenti   

0 # sandra 2014-02-18 14:01
che d'altra parte sei un'artista lo sappiamo tutti ma qui.... altra storia Maria Teresa!!!
bellissime!
Sandra
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

MARIA TERESA

Maria Teresa Cutrone de gustibus Itinera

Iscriviti al mio blog!

Instagram

FACEBOOK

Corsi

IMG 20170206 WA0000

Programmi e TV

GOOGLE +

Google+ Seguimi su Google +

DEGUSTIBUS ITINERA utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.