facebook degustibusitinerainstagram degustibusitinerapinterest outlined logoyoutubegoogle plusrss2

CIPOLLINE IN AGRODOLCE

cipollinetitolo

 

E' un classico contorno, gustoso e stuzzicante, grazie alla presenza di aceto, molto adatto per accompagnare carni bollite e grigliate. Ho voluto sostituire lo zucchero con il miele di castagno, che amo molto per la sua tipica aromaticità.

Il procedimento è semplice e veloce, servono solo un po' di tempo e pazienza per mondare le cipolline...

cipollineprimopiano1

Cipolline in agrodolce al miele di castagno

Ingredienti

300 gr di cipolline mondate

100 gr di vino bianco

50 gr di aceto bianco

2 cucchiai di aceto balsamico

1 cucchiaio di miele di castagno

1 cucchiaio di olio

un cucchiaino di grani di coriandolo

sale qb

Procedimento

Far scaldare l’olio in una pentola bassa, buttarci le cipolline e farle rosolare per 5 minuti, girandole spesso.

Versare vino e aceto e riportare a bollore, condire col miele e i grani di coriandolo, coprire e far cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti.

Alla fine aggiungere il sale, far ridurre il liquido ancora qualche minuto, spegnere e attendere che siano tiepide prima di servire.

Sono buonissime anche fredde.

cipolline1cipolline2cipolline3cipolline4cipolline5cipolline6cipolline7cipolline8cipollineprimopiano

Commenti   

0 # ritamocci@libero.it 2014-04-04 21:33
non uso il coriandolo , ma questa ricetta è molto simile alla mia !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Maria Teresa 2014-04-06 16:06
Sono buonissime, le faccio molto spesso Rita.
Grazie per il tuo commento!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TECNICHE DI BASE

PANE

PIZZE E FOCACCE

LIEVITATI DOLCI

DOLCI

MARIA TERESA

Maria Teresa Cutrone de gustibus Itinera

Iscriviti al mio blog!

Instagram

FACEBOOK

Corsi

IMG 20170206 WA0000

Programmi e TV

GOOGLE +

Google+ Seguimi su Google +

DEGUSTIBUS ITINERA utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.