MUFFIN DI SEGALE CON MELE E UVETTA

muffin di segale con mele e uvetta 2

Una mela al giorno…

Da bambina l'ho sentito dire centinaia di volte, e immaginavo questi superpoteri della mela che avrebbero miracolosamente allontanato malattie e medici!

Non si discute sulla bontà di questo frutto, che ci accompagna dall’autunno alla primavera, sia dal punto di vista della sua squisitezza al gusto, sia per le sue proprietà salutari. Quest’anno sono stata particolarmente fortunata, come già vi ho raccontato nei miei precedenti articoli, per l’abbondanza del raccolto nel mio piccolo meleto a Jelsi, in Molise.

muffin di segale con mele e uvetta

Scoprire nuovi sapori scegliendo tra le varietà

Nella prima foto in alto potete distinguere alcune varietà che mi piacciono particolarmente:

in primis la mia adorata mela limoncella, protagonista di un gustoso ciambellone pubblicato qui;

poi c’è la mela renetta, ideale per strudel, una delle mie prime pubblicazioni su questo blog;

poi la mela annurca, coltivata soprattutto in Campania, ideale per chi soffre di diabete, dagli ultimi studi adatta anche ad abbassare il colesterolo;

c’è anche la mela deliziosa, dalle forme perfette e dal colore rubino con tante sfumature;

c’è la mela cotogna, protagonista della squisita confettura che preparo ogni anno, della gelatina tradizionale, e della gelatina speziata al vino rosso, l’ultima mia pubblicazione;

dulcis in fundo, nel cestino a sinistra, potete vedere le sorbe, o sorbole, che fanno parte del mio bottino molisano! Carine vero? Ma non mangiatele mai così belle e colorate, dovete attendere che diventino completamente marroni!

Per altre ricette con le mele vi basterà aprire il ricettario e cliccare sul tag MELE.. In particolare vi segnalo una delle ricette più amate: la brioche leggera di rose di mele, con olio extravergine d’oliva, perfetta per la colazione.

muffin di segale con mele e uvetta 3

Ed ora veniamo alla ricetta di oggi: muffin di pura segale integrale, con mele della mia terra e uvetta di Corinto. Vi assicuro che vale la pena provarla, per la semplicità, la rapidità d’esecuzione e la bontà.

INGREDIENTI (per 24 pezzi)

500 g di farina integrale di segale

21 g di lievito istantaneo per dolci (una bustina)

8 g di sale

650 g di mele pulite

220 g di uvetta (qui ho usato uvetta di Corinto)

Qualche cucchiaio di rum

5 uova medie

120 g di zucchero semolato bianco

70 g di zucchero di canna mascobado

150 g di sciroppo di canditura di agrumi (sostituibile con 80 g di miele e 50 di acqua)

200 g di yogurt bianco non zuccherato

120 g di olio evo

Succo e scorza di un limone

Cannella in polvere qb

muffin di segale con mele e uvetta 4

PROCEDIMENTO

Sciacquate l’uvetta con acqua molto calda e fatela rinvenire in acqua calda per mezz’ora. Scolatela, asciugatela e irroratela con qualche cucchiaio di rum.

Pulite le mele e tagliatele a piccoli cubetti, irroratele con succo di limone e aggiungete la scorza grattugiata.

Montate uova e zucchero, aggiungere lo sciroppo, lo yogurt, l’olio.

Setacciate la farina, poi aggiungete il lievito, il sale e la cannella.

Mescolate i due composti, poi aggiungete le mele e l’uvetta.

Riempite 24 stampi da muffin e cuocete a 200° per 10 minuti e a 180° per altri 15 minuti.

muffin di segale con mele e uvetta 1

Commenti   

# Tiziana 2021-11-29 22:15
Per me che adoro la segale, sono irresistibili!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Maria Teresa 2021-12-03 18:48
Vero Tiziana, la nota particolare della segale arricchisce molto questi semplici dolcetti.
Buon weekend!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DEGUSTIBUS ITINERA utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.